Associazione Sportiva Dilettantistica US K2

il tuo sport in amicizia... a portata di click!

Il Giocatore...

“IL GIOCATORE”

 

Il tuo COMPORTAMENTO CORRETTO, in campo e fuori dal campo, è estremamente importante perché, oltre ai principi basilari di buona educazione, è la prova del valore della Società Sportiva che rappresenti.

 

IL RISPETTO Rispetta te se stesso curando il tuo stile di vita affinché sia idoneo alla pratica dello sport. Ricorda che è buona regola di educazione e convivenza ogni qualvolta incontri persone conosciute e non nelle strutture sportive porgere un SALUTO RISPETTOSO a compagni, dirigenti e personale di servizio. Comportati sempre in modo corretto e decoroso negli ambienti e negli spazi pubblici, soprattutto quando indossi la tuta/divisa della Società. In palestra per evitare disturbi o interruzioni dell’allenamento IL CELLULARE DEVE ESSERE SPENTO. E’ VIETATO tramite i social network esprimere giudizi lesivi su qualunque persona o commenti offensivi, nei confronti di direttori di gara, società, dirigenti, atleti, federazione etc.

 

LA PUNTUALITÀ’ Agli allenamenti o ai ritrovi pre-partita è doverosa sia per rispetto dell’allenatore che nei confronti dei tuoi compagni. Presentati in palestra in tenuta sportiva ALMENO 5 MINUTI prima dell’ora stabilita, all’interno della zona di allenamento o partita, per poter iniziare tutti insieme.

 

LA PRESENZA E LA PARTECIPAZIONE Comunica in anticipo assenze (gite scolastiche, vacanze etc), ritardi o uscite anticipate all’allenatore affinché possa preparare e/o modificare in modo adeguato l’allenamento stesso.

 

ABBIGLIAMENTO In occasione delle partite di campionato e/o nelle tappe minivolley è obbligatorio indossare la DIVISA DI GARA, arrivando al ritrovo indossandola già con lo zainetto/borsone delle Società.

 

IL RISPETTO PER LE COSE La Società gradisce e ti chiede di AVER RISPETTO del materiale personale, impara a preparare tu il tuo borsone, tieni in ordine il vestiario sociale, abbi cura della pulizia del tuo vestiario e delle scarpe da gioco. Lo stesso RISPETTO è doveroso anche nei confronti di strutture, spogliatoi, campi di gioco e attrezzature sportive che utilizzi per l’allenamento o per le partite. Ricordati sempre che si tratta di BENI DI USO COMUNE e che a tutti fa piacere trovarli come vorresti trovarli tu. A fine allenamento rimetti in ordine le attrezzature ed il materiale usato; LASCIA IN ORDINE LO SPOGLIATOIO.

 

L’ALLENATORE Segui con attenzione le direttive dell’ALLENATORE, anche tuo malgrado, impegnandoti sempre al massimo delle tue possibilità. Chiedi sempre l’AUTORIZZAZIONE dell’allenatore nel caso ti allontani dalla palestra.

 

PRIMA DURANTE E DOPO LA PARTITA Sarai un “VERO CAMPIONE” se rispetti queste semplici regole. Dimostra massima LEALTA’ con i compagni e con gli avversari e tieni sempre un COMPORTAMENTO CORRETTO verso l’arbitro, l’avversario, i compagni e anche verso il pubblico che assiste alle partite.

ACCETTA CON SERENITA’ LE DECISIONI ARBITRALI, anche quando le ritieni errate. I tuoi errori durante una partita sono di gran lunga superiori a quelli commessi dall’arbitro: quindi niente vittimismo e sceneggiate. Allo stesso modo non devi per nessun motivo esprimere GIUDIZI NEGATIVI sui tuoi compagni, sull’allenatore o sui Responsabili della tua Società. Inoltre partecipa alle attività organizzate dalle due Società, segui con interesse le partite della prima squadra per rubare i segreti ai giocatori professionisti, condividi MOMENTI DI FESTA insieme alla TUA SQUADRA e a tutti i componenti della società.

 

We-Commerce Š2019